PICCOLA TORTINA DI CIPOLLE DI TROPEA

Le cipolle di Tropea hanno un gusto veramente dolce, affettate finemente e inserite nel ripieno di un tortino può fare la differenza.

Questa piccola quiche, presentata come antipasto ad ogni commensale, prepara il palato.

Quando mi trovo in difficoltà, la presento e devo dire che, oltre ad essere molto scenografica, è un ottimo antipasto che di solito i miei ospiti apprezzano.

ingredienti:


dose per circa 4/5 stampini da soufflé 

1 conf di pasta sfoglia

125 ml di panna fresca

2 uova intere

1 cipolle grosse rosse di Tropea

1 cucchiaio abbondante di grana grattugiato 

sale pepe

un mazzetto di timo, qualche filo di erba cipollina solo per colore

una grattata di noce moscata, se si desidera

Olio qb


preparazione:

 

Per prima cosa prendete le cipolle, tagliatele sottilmente e mettetele ad imbiondire in padella con un po' di olio.

Aggiungete mezzo bicchiere di acqua, salate, pepate e fatele stufare coperte a fiamma bassa, devono diventare abbastanza morbide, continuate la cottura fino a farle asciugare. Spegnete, fate raffreddare e tenete da parte.

Intanto stendete la sfoglia, imburrate sia il fondo che i lati dello stampino da soufflé e mettete un disco di carta forno sul fondo dello stampino.

Ora rivestite tutti gli stampi di sfoglia e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

In una ciotola mettete le cipolle ormai fredde, la panna, le uova appena sbattute, il grana, il sale, il pepe, l'erba cipollina tagliata con la forbice e qualche foglietta di timo. Lavorate bene con un cucchiaio in modo da amalgamare il tutto e poi mettete negli stampini restando sotto dal bordo di circa mezzo cm.

Ora infornate a 180 gradi ventilato per circa 35/40 minuti....devono dorare un pochino.

Una volta cotte, toglietele dal forno e fatele raffreddare. 


Consiglio: servitele tiepide, saranno ancora più buone.


Scrivi commento

Commenti: 0