PICCOLO SOUFFLÉ AGLI ASPARAGI E GORGONZOLA PICCANTE

Mi piace consumare la frutta e la verdura di stagione.

Trovo che ogni alimento abbia una ragione ben precisa se matura in stagioni diverse.

Noi siamo oramai abituati a trovare tutto sui banchi, ma se ci fate caso quando mangiate un frutto maturato naturalmente ha  tutto un altro sapore.

Gli asparagi, per esempio,sono proprio di questa stagione, così  li sto cucinando in tutte le salse, al punto che i miei sono un po' stufi di vederli.

Ultimamente però ne avevo comprati parecchi così ho dovuto trovare un modo per nasconderli....preparare un soufflé potrebbe essere ideale, magari con uno zola piccante....

ingredienti:


dose per 4/5 stampini da sufflé

150 gr di punte di asparagi verdi

60 gr di parmigiano grattugiato

150/160 gr di besciamella

100 gr di zola piccante

2 tuorli e 4 albumi


preparazione:


Preparate una besciamella morbida, copritela con pellicola a contatto e tenetela da parte.

Fate cuocere gli asparagi a vapore per circa 5 minuti.

Frullateli con un frullatore ad immersione fino a farli diventare una crema.

Versate il parmigiano grattugiato e la crema all'interno della besciamella lavorando per amalgamare bene.

Dividete i bianchi dai rossi, 2 bianchi metteteli da parte perché non vi serviranno, gli altri 2 invece montateli a neve ben ferma.

Prendete i tuorli sbatteteli con una forchetta insieme ad un pizzico di sale metteteli nella besciamella amalgamandoli per bene.

Ora unite gli albumi montati e delicatamente uniteli all'impasto.

Imburrate gli stampini, fondo e bordi, affettate lo zola a cubetti e mettetelo sul fondo degli stampini.

Ora versate l'impasto nelle cocottine restando sotto dal bordo di 1 cm e trasferitele sopra una teglia da forno.

Infornatele a 200 gradi ventilato per 35/40 minuti.

Controllateli, dovranno dorare in superficie.

Sfornateli e servite caldi.


Scrivi commento

Commenti: 0