CROSTATA AL PROFUMO DI CANNOLO

Avevo voglia di cannoli siciliani.

Quella fantastica crema fatta di ricotta di pecora con al suo interno i canditi profumatissimi.. ma non avevo voglia di friggere… così ho pensato di mettere il golosissimo ripieno del cannolo sopra una frolla gustosa e croccante...

 

Magari il risultato alla vista non sarà scenografico ma vi garantisco che al gusto non ci sono parole.

ingredienti:

 

per la frolla:

 

250 gr farina 00

150 gr burro morbido

100 gr zucchero semolato

50 gr tuorli

scorza di mezzo limone

 

per la farcia:

 

400 gr ricotta di pecora

80 gr zucchero semolato

7 gr colla di pesce

70 gr granella di pistacchi

1 cucchiai cannella in polvere

70 gr canditi misti + 5 gr per decorazione

1 cucchiaio latte

 

2 cucchiai marmellata di arance


preparazione:

 

Per prima cosa preparate la frolla lavorando lo zucchero con il burro morbido fino a renderlo soffice e montato.

Unire la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale e i tuorli.

Lavorate ancora ed infine la farina setacciata.

Formate una palla che rivestirete di pellicola e metterete in frigorifero per almeno 1-2 ore.

Trascorso il tempo stendete la frolla e rivestite una tortiera a bordi bassi.

Fate qualche foro con i rebbi di una forchetta ed infornate a 170 gradi per 30 minuti.

Quando mancheranno 4 minuti a terminare la cottura estraete la torta dal forno e spennellatela di marmellata di arance. Rimettetela nel forno per terminare la cottura.

Fatela raffreddare completamente e toglietela dalla tortiera.

Preparate la farcia lavorando con un frullatore elettrico la ricotta di pecora con lo zucchero, unite la cannella, i canditi misti e la granella di pistacchi.

Mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce, scaldate il latte, strizzate la colla e fatela sciogliere nel latte, aggiungetela delicatamente alla ricotta.

Versate delicatamente all'interno della frolla la farcia, livellate e mettete in frigorifero fino a consumo.

Guarnite con i canditi.

 


Scrivi commento

Commenti: 0