TIRAMISÙ ALLE FRAGOLE E CIOCCOLATO BIANCO

Quando si avvicina il Natale dai fruttivendoli si trovano i frutti più diversi provenienti da ogni parte del mondo, uno più colorato dell’altro ma non sempre così buoni, forse perché raccolti troppo presto.

In questi giorni ho visto delle bellissime fragole, rosse, profumate e mature.

Le ho acquistate e ne sono rimasta molto colpita dalla bontà.

Subito ho pensato di realizzare un dolce che le valorizzasse ed ecco qui:

un fantastico tiramisù proprio con quelle  fragole e il profumo di vaniglia.

 

Potrebbe essere una buona idea per uno dei tanti dolci da consumare a Natale...pensateci...

INGREDIENTI

 

500 g fragole + qualcuna per decorare

1 limone

4 cucchiai rasi di zucchero

500 g mascarpone

4 uova intere 

50 + 50 g zucchero semolato

25 g acqua

250 g biscotti savoiardi morbidi

100 g cioccolato bianco 

semi di 1 bacca di vaniglia

qualche foglia di menta

 

PREPARAZIONE

 

Lavate e tagliate le fragole a piccoli pezzi, mettetele in una ciotola con 4 cucchiai di zucchero e la spremuta di un limone.

Lasciate macerare per almeno un’ora in frigorifero.

Nel frattempo preparate lo sciroppo di zucchero che vi servirà per pastorizzare le uova.

Dividete i rossi dai bianchi, nei rossi mettete 50 g e montateli in planetaria.

Preparate lo sciroppo  mettendo 25 g di acqua in un pentolino insieme ai 50 g di zucchero rimasti, fate sciogliere a fiamma viva, con un termometro controllate la temperatura in modo che non superi i 121 gradi, quando avrà raggiunto la temperatura versate delicatamente lo sciroppo ottenuto nell’impasto di uova facendolo scivolare lungo la ciotola della planetaria e continuate a montare fino a far raffreddare le uova.

Ora che le uova sono state pastorizzate aggiungete il mascarpone e i semi della bacca di vaniglia, lavorate fino ad avere un impasto bello morbido e gonfio, aggiungete ora i bianchi montati a neve lavorando delicatamente con una spatola senza smontarli.

Mantenete i frigorifero.

Filtrate le fragole mantenendo il succo e mettetelo in una ciotola insieme a mezzo bicchiere di latte.

Ora iniziate a preparare il vostro dolce passando ogni savoiardo nella bagna e posizionandolo sul fondo della teglia che avete deciso di usare, riempite il fondo, fate uno strato di crema, qualche fragola e qualche scaglia di cioccolato bianco tagliato a coltello, ripetete con i savoiardi, la crema, le fragole e il cioccolato terminate con le fragole e il cioccolato bianco.

Coprite con pellicola, mettete in frigorifero e consumatelo dopo almeno 2 o 3 ore.

 

Al momento di servire decoratelo con qualche foglia di menta.

Scrivi commento

Commenti: 0